28 febbraio 2014

Solo good news per pensare positivo

Quando l'ho intervistata per il magazine Il Salvaeuro è stata per me una vera scoperta. Assunta Corbo è una giornalista dall'animo free lance, sempre alla ricerca di storie da raccontare. Solo che spesso si tratta di storie troppo positive per i giornali, e si sa che la prima pagina funziona meglio se si racconta una bella tragedia. Che farne allora di tutte quelle buone notizie che lei si ostinava a raccogliere? Un blog, ovviamente! Ed ecco che poco più di un anno fa nasce That's good news. Di qualunque genere e argomento e che spesso nascono semplicemente da una lettura più positiva della realtà.


Assunta Corbo, foto Mauro Di Salvo Caravà


Già Assunta era parecchio stanca di sentire le news proposte con toni sempre più allarmistici da giornali e telegiornali, ma la svolta è arrivata dalla lettura di The secret di Rhonda Byrne, libro sul pensiero positivo che spiega come un approccio diverso alla realtà permette di uscire dalle costrizioni di situazioni di disagio, ottenere benessere e superare gli ostacoli. Insomma, il più era fatto, bastava solo scegliere il nome giusto per il blog, e una notte, dopo tanto pensare, quel nome è arrivato. Da quel giorno tutte le mattine Assunta fa la sua rassegna stampa quotidiana alla ricerca di buone notizie per poi scriverle e condividerle.

Tanti sono gli argomenti del blog, si parla di amore, di propositi di cambiamento, di sogni e di sorrisi, ma – è quasi superfluo dirlo – i post più letti sono quelli sulla felicità. E siccome l'argomento interessa e le buone notizie ne generano altre, Assunta, a più di un anno dalla nascita del suo blog, ha deciso di regalarsi e regalarci le sue Riflessioni sulla felicità, un e-book scaricabile con 15 dei suoi post sull'argomento. Io l'ho scaricato e ho tutte le intenzioni di tenerlo a portata di lettura. Perché a essere positivi pare proprio di avere una marcia in più.